Annie Holmes

Annie Holmes

è nata in Zambia ed è cresciuta nello Zimbabwe, ha poi vissuto negli USA e ora a Londra. Regista e scrittrice, i suoi racconti sono stati pubblicati in Zimbabwe, Sudafrica, USA e Canada. Per la rivista McSweeney ha curato due raccolte di narrativa orale.

«GPS mi dice 11 minuti. Io non ci credo. Troppo poco. Come fai a attraversare un confine, passare da un paese all’altro, e essere di là in 11 minuti. C’abbiamo messo 2 settimane a arrivare qui. Gli altri ridono perché gli dico di chiamarmi Obama. Siamo seduti sotto un albero a pianificare gli 11 minuti… Si fa buio, gli alberi si immergono nel silenzio. Tutti guardano i cellulari. Dobbiamo decidere quando iniziano gli 11 minuti. E dobbiamo pianificare i 49 minuti dopo, perché è il tempo che ci vuole se dobbiamo camminare fino alla stazione. Non voglio dormire in questo paese. Non stanotte».
Da: Breach, Peirene Presse, luglio 2016, traduzione di Babel

Londra > Calais, 2015.
Un progetto di ascolto e di scrittura a quattro mani e infinite voci nella Giungla di Calais.

Teatro Sociale, domenica 18 settembre, ore 16.00

babel_cat_small