teatro

Due miti d’amore e ombra

L’attrice Cristina Zamboni racconta Ade e Persefone, Orfeo e Euridice

Il signore del regno dei morti, Ade, si innamora di Persefone, figlia di Demetra, dea del raccolto e delle messi. Dal rapimento di Persefone, lo splendido mito che racconta la nascita delle stagioni, dei mesi bui in cui Persefone è regina del regno delle ombre e la terra triste si addormenta e ricopre di ghiaccio, per rinascere e riempirsi di fiori e frutti con il suo ritorno nel regno della luce. E poi la commovente discesa nel regno di Ade di Orfeo, che attraversa in un incredibile viaggio il regno dei morti e delle ombre, per reclamare il ritorno dell’amata Euridice con la sua voce che è balsamo di guarigione per tutte le creature del mondo terreno e dell’aldilà.

Bar Babel, o sotto il grande albero, Sabato 16 settembre, ore 14.30

Entrata libera. Per tutte le età, ma soprattutto per i bambini e i ragazzi

www.hamelinteatro.com

babel_cat_small